giovedì 25 giugno 2009

DOLCE STIL WEB: L'ITALIANO DELLA RETE


dolce

Leggo sul blog CHIODO SCHIACCIA CHIODO la segnalazione di “Dolce Stil Web”, scritto da Pino Bruno, giornalista di Rai3. La prefazione è di Gianrico Carofiglio.

“Un viaggio attraverso il linguaggio creato dalla rivoluzione digitale” promette il sottotitolo.

Lo leggerò senz’altro, spero di capire finalmente il significato di tanti termini e neologismi, come rippare o criccare, ad esempio. Scusate l’ignoranza.

Mi sembra un’idea utilissima, userò questi termini per un’indagine in classe. Conteremo le parole che lo spagnolo ha tradotto dall’inglese, confrontando il risultato con il comportamento della lingua italiana nel contesto digitale. Poi sarà interessante testare quanti di noi, anche tra gli insegnanti, conoscono effettivamente il significato di termini quali lan, blobbare, sniffer, SSL

“Tanto gentile e tanto onesta pare…”, queste erano le parole del Dolce Stil Novo, ma come facciamo ad usarle ai tempi di Lisbeth Salander, la fosca hacker di Stieg Larsson?

“Ogni epoca raccoglie ciò che semina” considera Pino Bruno. Niente di nuovo sotto il sole, direi, un nuovo modello di comunicazione, di riproduzione e diffusione dell’informazione, cerca sempre nel repertorio delle parole disponibili, modi diversi per esprimersi. Proprio come all’epoca dell’invenzione della stampa.



5 commenti :

Pino Bruno ha detto...

ciao, spero che il mio libro possa esserti utile, anzi, fammi sapere se mantiene le promesse....scusa, ma perchè la povera Lisbeth sarebbe fosca? con tutto quello che ha passato è fin troppo gentile!

Angela ha detto...

Il tuo libro mi arriva la settimana prossima. Lo leggerò quest’estate e ci servirà per aggiornare delle letture che usavamo sul lessico italiano della tecnologia. Così tutti capiremo il significato di Social Cracker, cioè di quello che fa Lisbeth, la patrona dark di tutti gli hacker buoni!

Pino Bruno ha detto...

così mi piaci, Angela!

Marc ha detto...

Dear Blogger,

you are nominated for the "Top 100 Language Blogs 2009" competition. Congratulations! After last year’s success the bab.la language portal and Lexiophiles language blog are hosting this year’s worldwide language blog competition once again. We are confident to surpass more than the 350 blogs which entered the competition in 2008.

We have made two major changes to last year:

1. Due to the amount of blogs we have created categories.
(Language Learning/Language Teaching/Language Technology/
Language Professionals)
You are in category Language Teaching
2. User voting will count 50% towards final score

Voting will start on July 8, leaving you enough time to prepare your readers for the upcoming voting. Voting will close on July 27 and the winners will be announced on July 30.

For more information on the 2009 competition and what it is all about visit [http://www.lexiophiles.com/english/top-100-language-blogs-2009-nomination-started]
So now you may ask yourself what you can do. Here are some suggestions

-Nominations are open until July 6, so feel free to share any blog you like with us
-Each blog will have a one-sentence-description for the voting. If you would like a special description to go along with your blog, just send me an email [marc@bab.la]

Kind regards,
Marc
On behalf of the bab.la and Lexiophiles team
[http://bab.la]
[www.lexiophiles.com]


Marc Lütten

bab.la GmbH | Baumwall 7 | 20459 Hamburg | Germany
Phone: +49(0)40-707080950 http://bab.la/
Handelsregister AG Hamburg | HRB 101207
Geschaftsführer: Dr. Andreas Schroeter, Dr. Thomas Schroeter, Patrick Uecker

Angela ha detto...

WOW! I'm honored! :0)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...